Distribuzioni-Linux-BSD-Unix

Distribuzioni

Pardus

leave a comment »

pardus Pardus, sviluppato nell’ambito della TUBITAK UEKAE (Istituto di Ricerca Elettronica e Criptologica Nazionale), è la distribuzione Linux più diffusa in Turchia. Secondo le stime, ha un bacino di utilizzatori pari a circa 100-150 mila utenti.

Grazie al sistema di apertura (MUDUR) sviluppato con l’utilizzo del quadro di strutturazione COMAR della Pardus, Pardus si avvia in tempi sensibilmente più rapidi rispetto agli altri sistemi operativi.[1]

Grazie agli sviluppi realizzati sul sistema di gestione dei pacchetti della Pardus, PiSi, i software vengono ad occupare minore spazio e possono essere scaricati più velocemente da internet. Grazie all’utilizzo dell’ interfaccia pratica e simpatica della PiSi, anche i processi di aggiornamento ed installazione di nuovi programmi ora risultano semplificati. La nuova versione beta della Pardus, in cui elementi visivi e vari componenti sono stati aggiornati, continuerà il suo sviluppo verso la versione definitiva grazie anche alle segnalazioni di errore e i suggerimenti forniti dagli utenti.

Pardus, arriva in un solo CD nel quale ci saranno tutti i software necessari, giochi, strumenti di internet, edit della lingua turca, proiettori di multimediale (immagine, musica, video, ecc), tutti controllabili dal desktop. Con la versione Pardus 2007.2 Caracal caracal, Pardus incorpora il supporto anche per l’italiano.

La Pardus, sviluppata nell’ambito dell’approccio software libero, potrà essere liberamente distribuito con la Licenza Pubblica Generale (General Public License – GPL).

___________________________________________________________

pardus_shot13_________________________________________________________

I tool principali di Pardus [modifica]

PiSi: PiSi, è il gestore di pacchetti di Pardus. È stato scritto in linguaggio Python. Seguendo le dipendenze, ha il ruolo di caricamento, installazione, deinstallazione ed upgrading di tutti pacchetti; anche quelli critici ed il kernel. Può essere gestito tramite un interfaccia grafica. Ha lo scopo di creare una facile ambiente di sviluppo per gli sviluppatori.

COMAR: COMAR è il COnfiguration MAnageR della distribuzione Pardus.

YALI: È il sistema d’installazione di Pardus. Per ora è disponibile soltanto in inglese, turco, tedesco, spagnolo, portoghese, olandese, francese, italiano e catalano.

Zemberek: Zemberek è il tool per il controllo ortografico e della grammatica turca. Grazie a Zemberek, il controllo ortografico non viene eseguito soltanto in OpenOffice.org, ma anche in Kopete, Kontact, Mozilla Firefox e Mozilla Thunderbird.

Collegamenti esterni

__________________________________________________________

Annunci

Written by Federico Gaetano

4 aprile 2009 a 9:42 pm

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: